Re Artù

Produzione di borse e cinture per il mercato del lusso

La tradizione nelle mani, il futuro nella testa

La pelletteria Re Artù nasce come una realtà artigiana alle porte di Firenze, capace ancora oggi di realizzare molte di quelle lavorazioni che con gli anni sono andate perdute, senza però lasciare indietro le necessità produttive odierne.

«Mio padre Luigi, a tal proposito, era solito dire che la Re Artù è una piccola ma grande azienda – ci racconta Francesca Cecchi, titolare dell’azienda –  perché con mani come le nostre possiamo realizzare praticamente qualsiasi prodotto: dalle cuciture a mano e le rigature a caldo sulla vacchetta, a cinture, borse e accessori in pelle commissionate dai grandi marchi per i quali lavoriamo tuttora. Dalla campionatura del prodotto e/o dalla fase di modelleria fino all’effettiva produzione, rimanendo sempre fedeli agli elevati standard qualitativi che ci caratterizzano. Desideriamo creare sempre e comunque un prodotto che sia più di un semplice articolo di pelletteria, ma un oggetto che abbia un’anima e che sia un compagno nella vita di chi lo acquista. Recentemente – conclude Francesca – abbiamo dato vita anche al sogno di mio padre di realizzare una linea a marchio “Re Artù” che ci auguriamo possa far conoscere i nostri prodotti ad un pubblico ancor più vasto».

Trova il partner ideale
per realizzare il tuo progetto

 

Clicca qui