Première Vision conferma il suo evento dal 15 al 17 settembre


In previsione della ripresa dal 1° settembre di eventi con capienza superiore alle 5.000 persone, Première Vision Paris conferma il suo evento di punta dedicato alla moda creativa, Première Vision Paris, si terrà dal 15 al 17 settembre al Parc des Expositions di Parigi Nord Villepinte.

L'edizione fisica dello spettacolo, che è stata adattata all'attuale situazione sanitaria, sarà per la prima volta supportata da una fiera digitale complementare che si svolgerà nelle stesse date.

Lo scopo di questo spettacolo virtuale - che sarà ospitato e trasmesso dal Première Vision Marketplace - è aumentare la visibilità degli espositori a un target più ampio di acquirenti internazionali.

L'evento - ora sia fisico che digitale - mira a mobilitare l'intera industria della moda  internazionale, e favorire la ripresa del settore attraverso:

  • Lo show a Villepinte, che soddisferà tutti i protocolli sanitari e consentirà ad espositori e visitatori di reincontrarsi per scoprire e condividere le nuove collezioni. 
  • La creazione di forum multimediali per scoprire i prodotti più emblematici e creativi degli espositori.
  • Nessun addebito per i badge dei visitatori ordinati durante la pre-registrazione fino al 31 agosto.
  • Il rafforzamento degli strumenti digitali a supporto degli incontri cliente / fornitore.
  • Il lancio di nuovi servizi e funzionalità per un mercato di seconda generazione, sviluppato per facilitare la promozione delle collezioni e una più ampia digitalizzazione dell'intero settore.
  • Un'analisi del futuro della moda attraverso circa 20 webinar incentrati sugli aspetti critici che affliggono il settore.

Gilles Lasbordes, direttore generale di Première Vision:

«La decisione di organizzare questo evento, che è prima di tutto fisico, testimonia il nostro impegno per aiutare l'intero settore a reincontrarsi e rimettersi in piedi.  Ai produttori che hanno creduto in noi  vogliamo consentire di mantenere il contatto diretto con i propri clienti.

Abbiamo rapidamente adottato misure a favore dei nostri espositori, tra cui l'allentamento dei termini e delle condizioni generali di vendita, registrazioni ritardate, etc. A partire da metà marzo, abbiamo anche iniziato a offrire servizi di Marketplace gratuiti.

Oggi stiamo facendo un altro passo avanti con nuovi investimenti nella tecnologia digitale per integrare e moltiplicare i vantaggi dell'evento fisico. Questa è una svolta che tutti noi dobbiamo prendere per supportare e accelerare la trasformazione del nostro settore».

La fiera Première Vision Paris sarà quindi organizzata in un formato adattato ai protocolli di salute e sicurezza richiesti, promuovendo come sempre l'incontro tra acquirenti ed espositori.

Fonte: Ufficio Stampa Première Vision Paris