Progetti Forme

Studio e progettazione della caratterizzazione di capi d'abbigliamento, calzature, pelletteria, manufatti tessili e pellami per arredamento e automotive

Donare un soffio di vita al progetto dello stilista

Progettiforme nasce nel 2016 ereditando 40 anni d’esperienza della famiglia Forte nella confezione e nel ricamo. L’azienda, capitanata dai figli Antonio e Saverio Forte, in collaborazione con Sabrina Bianchi, ha l’obiettivo di dare forma al progetto dello stilista. E lo fa occupandosi della caratterizzazione di capi d’abbigliamento, pelletteria, calzatura ed elementi tessili per automotive e arredamento.

Attraverso un brainstorming tra stilista e staff dell’azienda, vengono studiate le tecniche per dare vita alla collezione, senza trascurare gli aspetti tecnici, produttivi e della sostenibilità del prezzo. «Nel sistema moda siamo conosciuti per “uscire dal capo” – sostiene il direttore operativo Pasquale De Filippo. Tra le nostre tecniche ci sono ricami in 3D, lavorazioni materiche, incisioni, intarsi laser e materiali applicati con proprietà tattili. Tra le ultime innovazioni, il ricamo in realtà aumentata: scaricando l’apposita app gratuita, il consumatore finale del nostro cliente può vedere animato il soggetto ricamato sull’articolo in tempo reale, come se fosse nello spazio circostante, cogliendo il messaggio dello stilista o la comunicazione commerciale della maison». L’ufficio di Progettazione e Sviluppo è il cuore e cervello pulsante di Progettiforme: ogni richiesta è nuova sfida con l’obiettivo di plasmare un’idea in un oggetto che la rappresenti al meglio.

Tutto comincia dalla ricerca dei materiali e dall’analisi delle proprietà della fibra, per arrivare alla creazione del prototipo. Vengono poi sviluppate le lavorazioni per il campionario e successivamente la produzione. «Non smettiamo mai di innovare – continua De Filippo. La ricerca stilistica è parte del percorso formativo dello staff di progettazione. Le forze interne si aggiornano continuamente su nuove tecniche di stampa, ricamo e tecnologie di comunicazione avanzate».

Progettiforme nasce nel 2016 ereditando 40 anni d’esperienza della famiglia Forte nella confezione e nel ricamo. L’azienda, capitanata dai figli Antonio e Saverio Forte, in collaborazione con Sabrina Bianchi, ha l’obiettivo di dare forma al progetto dello stilista. E lo fa occupandosi della caratterizzazione di capi d’abbigliamento, pelletteria, calzatura ed elementi tessili per automotive e arredamento. Attraverso un brainstorming tra stilista e staff dell’azienda, vengono studiate le tecniche per dare vita alla collezione, senza trascurare gli aspetti tecnici, produttivi e della sostenibilità del prezzo.

«Nel sistema moda siamo conosciuti per “uscire dal capo” – sostiene il direttore operativo Pasquale De Filippo. Tra le nostre tecniche ci sono ricami in 3D, lavorazioni materiche, incisioni, intarsi laser e materiali applicati con proprietà tattili. Tra le ultime innovazioni, il ricamo in realtà aumentata: scaricando l’apposita app gratuita, il consumatore finale del nostro cliente può vedere animato il soggetto ricamato sull’articolo in tempo reale, come se fosse nello spazio circostante, cogliendo il messaggio dello stilista o la comunicazione commerciale della maison».

L’ufficio di Progettazione e Sviluppo è il cuore e cervello pulsante di Progettiforme: ogni richiesta è nuova sfida con l’obiettivo di plasmare un’idea in un oggetto che la rappresenti al meglio. Tutto comincia dalla ricerca dei materiali e dall’analisi delle proprietà della fibra, per arrivare alla creazione del prototipo. Vengono poi sviluppate le lavorazioni per il campionario e successivamente la produzione. «Non smettiamo mai di innovare – continua De Filippo.

La ricerca stilistica è parte del percorso formativo dello staff di progettazione. Le forze interne si aggiornano continuamente su nuove tecniche di stampa, ricamo e tecnologie di comunicazione avanzate».

Trova il partner ideale
per realizzare il tuo progetto

 

Clicca qui