Giacomo Cioni - Presidente CNA di Firenze

Nuove forme di sostegno per lo sviluppo dell’artigianato e delle PMI fiorentine

Di recente è stata firmata a Firenze La Carta Internazionale dell'Artigianato Artistico. Che cos’è? 

È un primo accordo per la costruzione di strategie per lo sviluppo, la valorizzazione e la promozione dell’artigianato artistico a livello nazionale e internazionale. Tra gli obiettivi ci sono una maggiore comunicazione e promozione; progetti specifici e personalizzati di internazionalizzazione e commercializzazione; percorsi di innovazione ad hoc; rapporti con il mondo della formazione. 

Nel settore della formazione quali sono gli interventi previsti da Cna Firenze?

Come Cna Firenze abbiamo promosso, con capofila Sophia, i percorsi professionalizzanti del progetto Cool Fashion, che porta le ore di apprendimento all’interno dell’impresa artigiana, e prevede percorsi di qualifica, certificazione e formazione continua per imprenditori e dipendenti. Inoltre, le nostre Bottega Scuola accreditate dalla Regione, sono coinvolte nei bandi messi in campo per giovani aspiranti artigiani.

Come il web può essere di aiuto alle PMI? 

Digitalizzazione e innovazione sono due parole chiave per il futuro delle aziende. La Regione Toscana ha approvato il bando “Sostegno a micro e Pmi per l’acquisizione di servizi per l’innovazione” che partirà nel 2018, con l’obiettivo di dare supporto alle imprese nell’acquisizione di servizi per l’innovazione e per progetti strategici o sperimentali. Come Cna Firenze ci doteremo di un’applicazione mobile, utile per mettere in relazione le nostre imprese e per comunicare agli associati cosa facciamo. 

 

Giacomo Cioni - Presidente CNA di Firenze

Firenze
(FI)

 

Contatta questa azienda